Cordoglio del SSO – Confederazione Organizzazioni Slovene per la scomparsa del Presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi

E’ stato Presidente nel periodo dell’approvazione della tutela per gli Sloveni del FVG.

Il Presidente regionale del SSO-Confederazione Organizzazioni Slovene Walter Bandelj ha inviato agli uffici di competenza del Senato la lettera di cordoglio in occasione della scomparsa del Presidente emerito e Senatore a vita Carlo Azeglio Ciampi.

Nella lettera ha espresso il più sincero cordoglio a nome del SSO-Confederazione Organizzazioni Slovene e suo personale.

Inoltre, il Presidente Walter Bandelj ha ritenuto importante ricordare la figura del Presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi in riferimento alle numerose cariche istituzionali svolte al servizio dello Stato e dei cittadini. Il Presidente Ciampi è stato infatti Governatore della Banca d’Italia, Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro del Tesoro. Nel 1999 è stato eletto Presidente della Repubblica d’Italia, carica che ha ricoperto fino alla scadenza nel 2006. Ed è proprio questo periodo che riveste una notevole importanza per la comunità nazionale slovena del FVG, datoché erano gli anni in cui è stata approvata la legge di tutela 38/2001. Il Senato l’ha approvata definitivamente il 14 febbraio 2001, a cui è seguita la promulgazione con la firma del Presidente Ciampi il 23 febbraio 2001. Un atto che la comunità slovena del FVG attendeva dal dopoguerra in poi.

Svet slovenskih organizacij

Confederazione Organizzazioni Slovene