Odlok Predsednika Republike 12. september 2007 – seznam občin

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 12 settembre 2007

Approvazione della tabella dei comuni del Friuli-Venezia Giulia nei quali si applicano le misure di tutela della minoranza slovena, a norma dell’articolo 4 della legge 23 febbraio 2001, n. 38. (GU n. 276 del 27-11-2007)

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Vista la legge 23 febbraio 2001, n. 38, recante norme per la tutela della minoranza linguistica slovena della regione Friuli-Venezia Giulia;

Visto l’art. 3 della predetta legge, che prevede l’istituzione di un Comitato istituzionale paritetico per i problemi della minoranza slovena;

Visto il successivo art. 4 che demanda al citato Comitato paritetico il compito di predisporre una tabella che includa i comuni o frazioni di essi nei quali si applicano le misure di tutela previste dalla citata legge;

Vista, altresi’, la disposizione contenuta nell’art. 4, in base alla quale la suddetta tabella e’ approvata con decreto del Presidente della Repubblica;

Viste le determinazioni del Comitato in argomento assunte nelle riunioni del 26 settembre 2003, 17 dicembre 2004, 25 novembre 2005 e 15 giugno 2007;

Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del 3 agosto 2007;

Sulla proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri e del Ministro per gli affari regionali e le autonomie locali;

Decreta:

Art. 1.  E’ approvata la tabella di cui all’art. 4 della legge 23 febbraio 2001, n. 38, predisposta dal Comitato istituzionale paritetico per i problemi della minoranza slovena, allegata al presente decreto del quale e’ parte integrante.

Dato a Roma, addi’ 12 settembre 2007

NAPOLITANO

Prodi, Presidente del Consiglio dei  Ministri

Lanzillotta, Ministro per gli  affari regionali e le autonomie  locali

Registrato alla Corte dei conti il 22 ottobre 2007

Ministeri istituzionali, Presidenza del Consiglio dei Ministri, registro n. 10, foglio n. 380

Tabella  (di cui all’art. 4 della legge n. 38 del 2001)

PROVINCIA DI TRIESTE

====================================================================

Comune-Frazione | Istanza

=====================================================================

SAN DORLIGO DELLA VALLE |30.09.2002

DUINO AURISINA |11.09.2002

MONRUPINO |26.06.2002

MUGGIA |31.07.2002

SGONICO |28.06.2002

TRIESTE |30.07.2003

PROVINCIA DI GORIZIA

=====================================================================

Comune-Frazione | Istanza

=====================================================================

CORMONS |27.09.2002

DOBERDO’ DEL LAGO |19.07.2002

GORIZIA |14.11.2002

MONFALCONE |02.10.2002

RONCHI DEI LEGIONARI |27.09.2002

S. FLORIANO DEL COLLIO |05.03.2002 – 17.02.2003

SAVOGNA D’ISONZO |04.07.2002 – 05.05.2003

SAGRADO |11.09.2003

PROVINCIA DI UDINE

=====================================================================

Comune-Frazione | Istanza

=====================================================================

DRENCHIA |02.10.2002 14.02.2003 

———————————————————————

FAEDIS – frazioni e localita’ di: Canebola, | Valle, Clap, Costalunga, Costapiana, Pedrosa, | Stremiz e Gradischiutta |30.09.2002

———————————————————————

GRIMACCO |28.09.2002 10.02.2003

———————————————————————

LUSEVERA |16.11.2000 07.04.2003

———————————————————————

MALBORGHETTO-VALBRUNA |13.09.2000 10.12.2002

———————————————————————

NIMIS – frazione Cergneu |14.10.2002

———————————————————————

PREPOTTO |31.10.2000 02.12.2002

———————————————————————

PULFERO |14.10.2002 10.02.2003

———————————————————————

RESIA |25.09.2002

———————————————————————

SAN LEONARDO |26.09.2002

———————————————————————

SAN PIETRO AL NATISONE |30.09.2002 11.02.2003

———————————————————————

SAVOGNA |30.09.2002

———————————————————————

STREGNA |26.09.2002

———————————————————————

TAIPANA |30.08.2002

———————————————————————

TORREANO |15.10.2002

———————————————————————

ATTIMIS |13.01.2003

———————————————————————

CIVIDALE DEL FRIULI |21.03.2003

———————————————————————

TARVISIO |19.09.2003

Per quanto concerne le modalita’ di esercizio dei diritti di cui all’art. 8 della legge 23 febbraio 2001, n. 38 il Comitato istituzionale paritetico per i problemi della minoranza slovena delibera, a precisazione ed integrazione della tabella di cui all’art. 4 della legge n. 38/2001, quanto segue:  nella zona centrale di Trieste i diritti di cui all’art. 8 della legge n. 38 dei 2001, vengono esercitati attraverso uno o piu’ uffici rivolti ai cittadini, istituiti anche in forma consorziata, dalle amministrazioni interessate; mentre, sempre nell’ambito del comune di Trieste, nelle Circoscrizioni amministrative I (Altipiano Est) e (Altipiano Ovest) e nei rioni di Barcola, Gretta, Roiano, San Giovanni, Cattinara, Longera e Servola si applica, invece, il primo periodo del comma 4 dell’art. 8 della citata legge;  nella zona centrale di Gorizia i diritti di cui all’art. 8 della legge n. 38 dei 2001 vengono esercitati attraverso uno o piu’ uffici rivolti ai cittadini, istituiti anche in forma consorziata, dalle amministrazioni interessate; mentre, sempre nell’ambito del comune di Gorizia, nei quartieri di S. Andrea, Piuma-S. Mauro-Oslavia, Piedimonte e Piazzutta-Montesanto si applica, invece, il primo periodo del comma 4 dell’art. 8 della citata legge;  nel comune di Cividale del Friuli i diritti di cui all’art. 8 della legge n. 38 del 2001 vengono esercitati attraverso uno o piu’ uffici rivolti ai cittadini, istituiti anche in forma consorziata, dalle amministrazioni interessate.